COS’È LA PROPOLI?

cos e la propoli

Che cos’è la propoli?

La propoli è una sostanza resinosa che raccolgono le api dalle gemme dei pioppi e dalle conifere. Le api utilizzano questa sostanza per rafforzare il nido contro possibili invasori, ma anche per le sue proprietà biologiche.

quali sono i benefici della propoli

Quali sono i benefici della propoli?

La propoli ha infatti numerosi benefici, che la rendono un vero rimedio di grande efficacia non solo per la vita delle api, ma anche per noi esseri umani: ha un’azione antinfiammatoria, antimicrobica, antiossidante e immunomodulatrice. Alcuni studi le hanno anche attribuito proprietà antitumorali.

L’ingestione della propoli è pertanto benefica nei trattamenti di vari disturbi dell’organismo, come per il mal di gola, per le affezioni del cavo orale o per le infezioni virali.

La propoli è utile anche per i problemi legati alla pelle. Grazie alla sua azione antibatterica e cicatrizzante, è difatti indicata in caso di scottature, piccole ferite e irritazioni.

È considerata un vero e proprio antibiotico naturale. Tra i batteri su cui è stata testata la sua efficacia sono inclusi germi molto noti come l’Escherichia coli e l’Helicobacter pylori.

Da cosa è formata la propoli?

Non è possibile definire la composizione esatta della propoli, perché estremamente variabile a seconda della vegetazione di origine e da altri fattori. I principali componenti sono:

  • Resine
  • Cera
  • Oli essenziali
  • Polline
  • Minerali e composti organici
come si usa

Come si usa?

Vediamo ora nel dettaglio come si usa la propoli:

  • Contro malanni di stagione e problemi alle vie respiratorie. È uno dei rimedi usati maggiormente per la prevenzione e il trattamento del mal di gola, tosse, raffreddore e influenza. Grazie alle azioni antivirale, antibatterica e immunostimolante, rinforza il sistema immunitario e blocca la proliferazione di batteri.
  • Stimola il rinnovamento cellulare ed è un efficace antisettico. Basta applicarlo sulle ferite per trarre beneficio dalla sua azione cicatrizzante.
  • È efficace contro i funghi, quindi contro infezioni da candida e micosi della pelle. Questo perché svolge anche un’azione antimicotica.
  • In caso di disturbi al cavo orale. L’azione antinfiammatoria, aiuta in caso di problemi come gengiviti, carie e tonsilliti.
  • Per correggere gli alti valori di grassi nel sangue. La propoli è infatti ricca di flavonoidi che aiutano il nostro sistema cardio-circolatorio.
  • L’azione antibatterica della propoli è efficace contro i disturbi dell’apparato digestivo.
quali sono le controindicazioni della propoli

Quali sono le controindicazioni della propoli?

La propoli è un prodotto generalmente sicuro ma il suo uso è sconsigliato in alcune situazioni. Può però scatenare reazioni allergiche, soprattutto nelle persone allergiche alle api o ai prodotti delle api.

In soggetti sensibili può provocare secchezza della mucosa orale e dolore o bruciore di stomaco o diarrea, che scompaiono con la sospensione del trattamento.

Occorre poi cautela nell’uso della propoli se si assumono farmaci contemporaneamente, poiché si potrebbero verificare interazioni indesiderate. Infine, meglio non utilizzare prodotti a base di propoli in gravidanza, durante l’allattamento e nei bambini sotto i 3 anni di età.

Prodotto temporaneamente esaurito Inserisci il tuo indirizzo email e verrai avvisato non appena il prodotto sarà di nuovo disponibile. Grazie!