Spedizione GRATUITA per ordini superiori a 49 €

Nessun prodotto nel carrello.

Dedicato al benessere delle persone

Il Blog di Solo Natura

RITENZIONE IDRICA: CAUSE E RIMEDI NATURALI

Gambe femminili, ritenzione idrica cause e rimedi naturali

La ritenzione idrica è da sempre il nemico numero uno delle donne ed è caratterizzato da un ristagno di liquidi che si localizza prevalentemente nelle zone più predisposte all’accumulo di grasso, come gambe, addome e glutei. La ritenzione idrica è quindi un disturbo che indica un malfunzionamento del sistema linfatico con conseguente cattiva circolazione sanguigna. Solitamente si manifesta con gonfiore, formicolio, affaticamento, edema e pesantezza delle parti colpite. Questa compromissione del microcircolo può portare alla comparsa della cellulite, un inestetismo cutaneo caratterizzato dalla pelle a buccia di arancia.

Gambe, glutei, addome, inestetismi, cellulite, ritenzione idrica, pelle a buccia d'arancia

Cause della ritenzione idrica

Se da un lato la ritenzione idrica è causata da patologie cardiache e renali, oggi è anche dovuta a uno stile di vita squilibrato. Ma vediamo nel dettaglio quali sono le cause principali di questo disturbo:

  • Fattori genetici e ormonali: si manifestano particolarmente nei periodi del ciclo mestruale, in gravidanza e in menopausa;
  • Dieta squilibrata: una dieta ricca di sale e cibi grassi è una delle principali cause del ristagno dei liquidi;
  • Sedentarietà: la vita sedentaria è una delle cause più frequenti insieme all’eccesso di sale;
  • Assunzione di farmaci: come cortisonici, pillole anticoncezionali e farmaci antinfiammatori non steroidei;
  • Fumo e alcool: entrambi affaticano il microcircolo, la nicotina indurisce vene e arterie, l’alcool invece causa una dilatazione dei vasi sanguigni;
  • Uso di tacchi sbagliati: indossare scarpe con tacchi troppo alti o senza tacco, porta a una circolazione scorretta;
  • Patologie: alcune patologie, come quelle epatiche o tiroidee possono provocare ritenzione idrica.
La vita sedentaria è una delle cause della ritenzione idrica

Rimedi naturali contro la ritenzione idrica

La ritenzione idrica è dovuta a uno scarso drenaggio dei liquidi e da una circolazione sanguigna poco efficiente. Per contrastarla, bisogna usare rimedi naturali che aiutano a drenare i liquidi in eccesso e migliorare la circolazione.

Ecco quali sono i rimedi naturali:

  1. Bere molta acqua: un errore frequente è quello di ridurre l’acqua che introduciamo nel nostro corpo. La verità è che bisognerebbe bere almeno un litro e mezzo di acqua, a cui si possono aggiungere anche le tisane.
  2. Ridurre il consumo di sale: anche se non ce ne accorgiamo, il sale è presente in tanti alimenti che mangiamo ogni giorno. Aggiungerne altro nei pasti, significa aumentare il ristagno dei liquidi. È possibile sostituirlo con diverse spezie per insaporire i cibi, così da evitare l’utilizzo di sale.
  3. Praticare una costante attività fisica: a volte non si ha tempo da dedicare all’attività fisica, ma è un fattore essenziale se si vuole ridurre la ritenzione idrica. Dedicare il giusto tempo per fare dello sport è importante, ma se proprio non si riesce, sarebbe opportuno cercare altri metodi alternativi come usare la macchina il meno tempo possibile, evitare l’ascensore e prendere le scale, non stare troppo tempo davanti allo smartphone e farsi una breve camminata.
  4. Fare massaggi linfodrenanti: anche questi trattamenti servono per favorire il drenaggio dei liquidi in eccesso.
  5. Assumere integratori naturali: anche in questo caso sono utili per aiutare il microcircolo e il drenaggio dei liquidi.
Bere acqua, fare sport, rimedi ritenzione idrica

Inoltre, in natura, esistono diverse piante che contrastano il ristagno dei liquidi. L’introduzione di questi principi attivi nell’organismo può avvenire tramite la normale alimentazione oppure attraverso tisane e infusi.

  • Betulla: le foglie di betulla hanno proprietà diuretiche e drenanti, è molto utile nel contrastare l’edema tipico della ritenzione idrica. A parte gli infusi e le tisane preparati con le foglie di betulla, anche l’estratto della pianta è un ottimo coadiuvante.
  • Tarassaco: il tarassaco è un depurativo naturale. Le foglie e le radici contengono proprietà che stimolano l’attività biliare, renale ed epatica.
  • Tè verde: il tè verde stimola il metabolismo ed ha un effetto drenante e antiossidante. La sua assunzione aiuta a bruciare i grassi più velocemente e stimola la diuresi.
  • Mirtillo: il mirtillo supporta le funzionalità dei capillari, rinforza le pareti dei vasi sanguigni e favorisce la circolazione periferica.
  • Pilosella: la pilosella ha una forte azione diuretica e una buona attività antinfiammatoria per le vie urinarie.
  • Centella asiatica: la centella è indicata particolarmente per le gambe gonfie e pesanti o per chi ha i capillari deboli. Questo perché è in grado di rinforzare le pareti dei vasi sanguigni, rendendole più elastiche e quindi favorendo la circolazione.
  • Ananas: il gambo dell’ananas ha un alto contenuto di bromelina, un enzima capace di drenare i liquidi in eccesso e sgonfiare gli edemi.
  • Ciliegie: le ciliegie hanno proprietà diuretiche e aiutano l’organismo a liberarsi dalle tossine.
  • Verga d’oro: la verga d’oro è utile per prevenire le infezioni alle vie urinarie e le cistiti perché ha un’azione diuretica e drenante. Inoltre è anche depurativa ed elimina le tossine che si accumulano nell’organismo.
Tisane e infusi per contrastare la ritenzione idrica

L’integratore Solo Natura contro la ritenzione idrica

Ora che conosci quali sono le cause e i principali rimedi naturali contro la ritenzione idrica, il passo seguente è quello di trovare i migliori integratori per tornare in forma.

DRENLEG è l’integratore alimentare naturale formulato dai nostri migliori erboristi per favorire il microcircolo e il drenaggio dei liquidi in eccesso su gambe e addome. Il flacone contiene 200 ml di prodotto e si consiglia di assumere un misurino da 7,5 ml (diluito in mezzo litro d’acqua) nell’arco della giornata.

Ricordate però di consultare sempre il vostro medico di fiducia e di evitare le cure fai-da-te se non si è a conoscenza delle reali cause scatenanti. Nel caso ne aveste bisogno, abbiamo attivo il servizio gratuito “Il medico risponde”, al quale il nostro Dottore Daniele Ruini, risponderà il prima possibile.

Confezione DRENLEG
DRENLEG

Cellulite

29,90

DRENLEG

Aggiungi al carrello
Prodotto temporaneamente esaurito Inserisci il tuo indirizzo email e verrai avvisato non appena il prodotto sarà di nuovo disponibile. Grazie!

Sconto 10€ iscrizione newsletter

    Iscriviti alla Newsletter Solo Natura e ricevi subito uno sconto di 10 Euro sul tuo primo ordine!