Spedizione GRATUITA per ordini superiori a 49 €
Dedicato al benessere delle persone

Il Blog di Solo Natura

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SU BIOSOCIUS

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SU BIOSOCIUS

Perché ci si ammala?

Con l’arrivo dei mesi più freddi, è normale che il nostro corpo sia soggetto a un attacco di virus e batteri, aumentando il rischio di incorrere in malanni di stagione, come raffreddori, influenze e mal di gola.

Questi disturbi sono causati da virus che prosperano in ambienti freddi e asciutti. Quando il clima cambia, il sistema immunitario si indebolisce e diventa più facile per i virus infettare il corpo. Inoltre, la vita quotidiana frenetica e lo stile di vita sedentario possono aumentare il rischio di ammalarsi.

Le cause per cui ci si ammala sono molteplici e possono essere classificate in tre categorie principali: fattori ambientali, fattori di stile di vita e fattori genetici.

  1. I fattori ambientali includono l’esposizione a virus e batteri, la scarsa qualità dell’aria e l’inquinamento, le condizioni climatiche estreme come il freddo e il caldo eccessivo, e le situazioni di stress psicologico.
  2. I fattori di stile di vita includono la scarsa igiene, la mancanza di sonno, una dieta povera di nutrienti, la sedentarietà e l’abuso di alcol e tabacco.
  3. I fattori genetici includono le predisposizioni ereditarie a particolari malattie e disturbi, come ad esempio le allergie, le malattie autoimmuni e le malattie cardiovascolari.

Una combinazione di questi fattori può aumentare il rischio di ammalarsi, soprattutto durante i cambiamenti di stagione quando il corpo è più vulnerabile. È importante prendersi cura della propria salute adottando uno stile di vita sano e equilibrato per prevenire i malanni di stagione.

Come prevenire le malattie?

In primo luogo, è importante mantenere una buona igiene personale, lavando spesso le mani e evitando di toccare il viso, in particolare il naso e la bocca. Questo può aiutare a ridurre la trasmissione dei virus che causano i malanni di stagione.

Inoltre, è importante mantenere una dieta equilibrata e ricca di vitamine e nutrienti, in particolare quelli che aiutano il sistema immunitario, come la vitamina C e la vitamina D. Anche un’attività fisica regolare e un sonno adeguato possono aiutare a mantenere il sistema immunitario forte e prevenire i malanni di stagione.

Non dimenticare che la prevenzione è sempre la chiave. Mantenere uno stile di vita sano e una dieta equilibrata, e prendere integratori naturali come VITAL C, ROBUR e DELTA KAPPA, possono aiutare a prevenire i malanni di stagione e mantenere il sistema immunitario forte e in salute.

Ma se non si riescono a evitare i malanni di stagione, ci sono anche trattamenti naturali che possono aiutare a ridurre i sintomi. Ad esempio, il miele, la propoli e il limone sono noti per le loro proprietà antibatteriche e antivirali, oppure l’integratore naturale BIOSOCIUS, utile per favorire la funzionalità delle prime vie respiratorie, la fluidità delle secrezioni bronchiali ed il benessere di naso e gola.

Che cosa contiene BIOSOCIUS?

BIOSOCIUS è l’integratore naturale a base di piante e derivati, adatto ad aiutare l’organismo durante episodi acuti stagionali. Contiene 13 olii essenziali dosati nel giusto quantitativo che coprono uno spettro enorme di batteri, virus e funghi. Inoltre contiene due ingredienti importanti utili contro i malanni di stagione: la scutellaria e la ravintsara:

1. La Scutellaria è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, comunemente nota come “Scutellaria Baicalensis”. La pianta è originaria della Cina ed è stata a lungo utilizzata nella medicina tradizionale cinese e in altre culture orientali per le sue proprietà medicinali. Le radici della Scutellaria sono ricche di flavonoidi, come baicalina e baicaleina, che hanno proprietà anti-infiammatorie, antiossidanti e antibatteriche. La Scutellaria è spesso usata come integratore per prevenire o trattare le malattie delle vie respiratorie, come il raffreddore e l’influenza.

2. La Ravintsara è un albero che appartiene alla famiglia delle Lauraceae e che cresce naturalmente nelle foreste tropicali del Madagascar. La sua corteccia e le sue foglie vengono tradizionalmente utilizzate nella medicina tradizionale per trattare diverse patologie, tra cui raffreddore, influenza, bronchite e stress. Inoltre, l’essenza di Ravintsara viene spesso utilizzata in aromaterapia come rimedio per la salute mentale e fisica. Quest’olio essenziale è noto per le sue proprietà rinfrescanti, rilassanti e riequilibranti, che aiutano a ridurre lo stress e la tensione, migliorare il sonno e sostenere il sistema immunitario.

Quante compresse prendere al giorno?

Si consiglia di assumere una compressa, 3 volte al giorno, preferibilmente a stomaco pieno. Per 5 giorni consecutivi. Il nostro consiglio è quello di averlo sempre in casa, da utilizzare solamente nel caso di episodi acuti.

Aiuta il tuo corpo a difendersi con la Natura!

Prodotto temporaneamente esaurito Inserisci il tuo indirizzo email e verrai avvisato non appena il prodotto sarà di nuovo disponibile. Grazie!